Massoterapia lombare, il massaggio terapeutico per problemi alla schiena

Massoterapia lombare

I problemi alla schiena sono diversi e di varia natura. Una buona parte di questi può essere trattata con un particolare massaggio terapeutico, la massoterapia lombare. Questo serve infatti a risolvere i dolori e i problemi alla schiena, problemi che, del resto, sono molto comuni anche tra la popolazione più giovane. Le cause di questi problemi, come detto, sono diverse, ma tra le più comuni ci sono senz’altro i traumi, la sedentarietà, interventi chirurgici, sovrappeso, stress.

Massoterapia lombare, di cosa si tratta

Massoterapia lombareCome è stato anticipato, la massoterapia lombare consiste nell’utilizzo di determinate manovre che vengono eseguite sul corpo del paziente da un terapeuta professionista. Il fine di questo massaggio è quello di allentare le tensioni muscolari e ridurre il dolore. Ma non è tutto perché grazie alla massoterapia lombare si può migliorare la circolazione sia sanguigna che linfatica, ideale nel caso di presenza di edemi.

Per la zona lombare, nello specifico, si può ricorrere anche alla massoterapia per decontrarre la muscolatura che viene così manipolata con dei massaggi e delle particolari pressioni. Una volta eseguito il trattamento, avvertire dell’indolenzimento nella zona trattata è normale.

Come sapere se si ha bisogno di trattamenti di massoterapia

Il dolore è certamente il sintomo che prima di tutti si può avvertire, sia in caso di trauma che di contrattura. Quando questo diventa cronico, o in caso di dolore acuto molto forte, è necessario richiedere l’intervento del medico e procedere con la terapia adeguata.

Nel nostro centro Vila Regina viene effettuata una visita al fine di stabilire la natura e l’entità del problema. Una volta conclusi gli accertamenti si procede con la pianificazione dell’intervento più opportuno. Nel nostro centro è possibile effettuare delle visite anche da esterni, anche in regime di convenzione con il Sistema Sanitario Nazionale.

Si può, inoltre, beneficiare dei trattamenti in regime di ricovero, anche lungodegenza, a seconda della necessità e della situazione del facente richiesta. Gli ambienti della struttura sono stati progettati per offrire il massimo comfort ai pazienti.