Guida di Roma: i posti ed eventi da non perdere

Guida di Roma

I posti ed eventi da non perdere in una città cosmopolita ed eclettica come Roma sono davvero infiniti. Se sei in viaggio e vuoi scoprire quali luoghi visitare nella Capitale e a quali eventi esclusivi assistere, non ti resta che seguire i nostri consigli!

Partiamo dal presupposto che la Capitale è grandissima e dunque stilare una guida di Roma è impresa ardua. La sua area di estensione non si limita al solo territorio incluso all’interno del GRA (Grande Raccordo Anulare, che circoscrive la città e permette di raggiungere qualsiasi quartiere) ma si estende anche a zone come Ostia e Villa Borghese, meritevoli di attenzioni.

Il vero cuore pulsante della cultura romana è tuttavia racchiuso all’interno del centro storico, fatta eccezione per alcuni quartieri caratteristici dei quali consigliamo la visita, nonostante non includano grandi attrattive architettonico/culturali.

Si tratta di quartieri dotati di un loro stile e fascino singolare e particolarissimo, come la rustica e accogliente Garbatella o il gotico e a tratti inquietante quartiere Coppedé, uno dei luoghi più amati da Dario Argento, celebre regista dell’horror all’italiana, per i set delle sue pellicole.

Ecco dunque una breve ma interessante lista di quelli che sono, secondo noi, i posti da non perdere a Roma:

Colosseo: simbolo della Città Eterna in tutto il mondo. Come non citarlo? Sei sei a Roma una visita al Colosseo è tappa obbligatoria!

Vaticano: la Città del Vaticano merita una visita anche solo per dare un’occhiata ai musei vaticani e alla Cappella Sistina, un vero must per gli amanti dell’arte.

Le vie del centro: passeggiando nei pressi del centro è possibile imbattersi in capolavori dell’arte, uno dietro l’altro. Piazza di Spagna, la Fontana di Trevi, il Pantheon e molto, molto altro ancora. Occhi aperti e lasciati guidare dall’istinto, a Roma rischiare di annoiarsi è impossibile!

– Visita tra i quartieri caratteristici: abbiamo già citato la Garbatella e il quartiere Coppedé, ma come non suggerirti anche una visita approfondita a Trastevere e Rione Monti? Entrambi i quartieri sono ricchi di vita, frequentatissimi sia di giorno che alla sera. Le strade pullulano di giovani in cerca di buon cibo, musica e divertimento. L’aria che si respira in questi due quartieri è magica e non mancano artisti di strada di ogni tipo, pronti a deliziarti con le loro performance migliori.

Se poi sei un vero appassionato di eventi e ami immergerti nella cultura dei luoghi che sei solito visitare, ti consigliamo di informarti sul momento delle mostre e degli eventi presenti in città (magari chiedendo consiglio presso uno dei numerosi infopoint turistici). E se capiti a Roma nel periodo a cavallo tra Aprile e Maggio, non perdere il concerto del Primo Maggio! E’ un evento attesissimo, dai romani e da giovani e adulti di tutta Italia.

Insomma, come hai appena constatato dalla nostra guida di Roma con i posti ed eventi da non perdere nella Capitale, annoiarsi è davvero impossibile. Roma non ti deluderà mai: sia che tu decida di partire alla scoperta della Città Eterna con un itinerario ben definito, sia che ti piaccia di più seguire l’istinto e andare in cerca di nuove ed entusiasmanti avventure.

È sufficiente passeggiare per il centro storico per imbattersi in meraviglie architettoniche una dietro l’altra (occhio: il centro di Roma è tutto fuorché piccolo, porta con te delle scarpe comode ed affidati, magari, anche ai mezzi pubblici o ai servizi di bike sharing per gli spostamenti più lunghi!).

Idem per quanto riguarda gli eventi; non c’è rischio che tu possa arrivare a Roma, in un qualsiasi giorno di un qualsiasi mese o anno, e non trovare almeno una mostra o un concerto o un evento teatrale previsto per le giornate in cui sarai in viaggio. Per informarti puoi chiedere maggiori informazioni presso gli infopoint turistici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *