la chirurgia estetica pro e contro

chirurgua-estetica

La decisione di cambiare aspetto ad una parte del propio corpo non viene mai presa con calma e legerezza, molte persone sono spinte nel fare questo passo in quanto negli anni hanno vissuto con una parte del proprio corpo che non gli piaceva o che non sentivano propria. Molte volte modificare il seno o il naso che non sono mai piaciuti migliora il modo in cui le persone si relazionano con la società e con le persone a loro care. Sono aspetti psicologici che non bisogna sottovalutare in quanto possono mettere in serio rischio rapporti affettivi e duraturi. E’ molto importante affidarsi sempre al miglior chirurgo plastico, che sia specializzato in medicina plastica e ricostruttiva. Non è consigliabile sottoporsi ad interventi chirurgici da giovani in quanto crescendo il nostro pensiero può cambiare e potremmo pentirci della scelta fatta.Negli ultimi anni la chirurgia estetica si è molto sviluppata nel nostro paese, nonostante le grosse somme che ci vogliono per apportare una modifica alla parte del nostro corpo che vogliamo modificare.

Quali sono i pro e i contro della chirurgia estetica?

Pro:

-La vita sociale e personale verrà migliorata e di conseguenza la persona che apporta modifiche al suo corpo avrà più autostima di se stessa avendo modificato la parte del corpo che non gli era mai piaciuta.
-Tutti hanno il diritto di piacersi e oggi sono aiutati da tecniche sempre meno invasive e non bisogna incolpare chi vuole modificare un proprio inestetismo con il quale ormai conviveva con diffcoltà.
-Si può corregere un serio problema medico (deviazione del setto nasale), aiutando una persona a respirare meglio.
-Essendoci ancora pregiudizi sulle persone più attrraenti fisicamente, qualche ritocco può portare ad un’assunzione lavorativa, ad un aumento di stipendio.

Contro:

-Bisogna decidere bene di fare un intervento di chirurgia estetica con la consapevolezza che in alcuni casi il risultato non sarà quello sperato.
-Il post operatorio sarà lungo e travagliato in quanto c’è bisogno di giorni di convalescenza, dolore e cicatrici cose che non sono semplici da superare, basta solamente avere un pò di pasienza.
-Si va sempre in contro ad un’operazione e quindi una cosa delicata, affidarsi sempre a chirurghi specializzati che hanno alle spalle un’esprienza maturata sul “campo”, per evitare brutte sorprese e danni irreparabili.
-Può creare dipendenza soprattutto se continuiamo a trovare cose che vorremmo corrreggere, si può correre il rischio di rimanere più insoddisfatti di prima
-Essendo un “campo” molto redditizio può attirare persone senza morale che si fanno chiamare “dottore” solo per fare soldi senza avere un minimo di conoscenza nella materia.

La scelta del chirurgo è la base principale nella riuscita del nostro intervento. Bisogna tenere presente gli anni di esperienza e deve avere un raccoglitore con le foto dei clienti da potervi mostrare. Qualsiasi chirurgo deve essere lieto di rispondere a tutte le vostre domande e spiegarvi in tutti i dettagli la procedura da fare dopo l’operazione. Non bisogna badare al risparmio economico in quanto è in gioco la vostra vita e la vostra immagine. Un’eccellenza in questo “campo”, sempre più martoriato da persone incompetenti, è il Dott. Stefano Marianelli chirurgo plastico ed ed estetico, è il direttore della Casa di Cura Chirurgica Leonardo da Vinci in provincia di Firenze. Laureato con 110 e lode presso l’Università degli Studi di Siena, è stato relatore a numerosi Congressi di Chirurgia Plastica Estetica nazionali ed esteri, inoltre ad essere l’organizzatore del Meeting annuale Internazionale di Chirurgia Bariatrica e Chirurgia Ricostruttiva organizzato presso la Casa di Cura Chirurgica Leonardo Vinci. Consultate il suo sito http://www.stefanomarianelli.it/

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *