Tatuaggio labbra: pro e contro

tatuaggio labbra

Uno dei trend dell’ultimo periodo è il tatuaggio alle labbra, questo consiste in una definizione dei contorni delle labbra, effettuata con una tecnica chiamata micropigmentazione che prevede l’utilizzo di pigmenti biocompatibili.

Questa tecnica è molto naturale e perfetta per mettere in risalto le labbra e sistemarne il contorno, il tatuaggio infatti tende a renderle più carnose evidenziandone il contorno esterno, più equilibrate e simmetriche, in quanto il trucco riesce a correggere quei piccoli difetti naturali che tutti hanno.

Il tatuaggio alle labbra non è permanente, ma il pigmento inserito, andrà scolorendosi nel tempo, fino a riassorbirsi completamente, per questa ragione può essere definito come trucco semi-permamente.

Ovviamente prima di sottoporsi a questo trattamento estetico sono molti gli interrogativi: può essere effettuato su tutti i tipi di pelle? A chi mi devo rivolgere? Vi sono cure particolari pre e post operazione? Ci sono sicuramente dei pro e dei contro, quello che tutte cercano è un tatuaggio super naturale che metta in risalto la bellezza delle labbra.

Il tatuaggio alle labbra viene svolto con l’ausilio di una strumentazione adatta, il pigmento bioassorbibile, viene inserito nello strato sottocutaneo, con un ago perciò è importante trattare la pelle sia prima che dopo il trattamento per mantenerla morbida ed idratata.

Tra i pro più vantaggiosi del tatuaggio alle labbra c’è sicuramente la comodità di un contorno labbra sempre perfetto. Grazie al tatuaggio è possibile dire addio alla matita labbra per sistemare un contorno irregolare e rendere le labbra più carnose, non serviranno ore davanti allo specchio per truccarsi ma si è pronte in pochi minuti.

Le labbra avranno un contorno ben delineato per tutto il giorno senza necessità di effettuare vari ritocchi durante tutto il giorno. Sarà possibile concordare con il tatuatore l’effetto finale, alcune infatti preferiranno un contorno più marcato, altre sfumato verso l’interno per rendere le labbra otticamente più carnose, la soluzione perfetta per chi ha le labbra sottili.

Tra i riferimenti sul web per tatuaggi sulle labbra, visitare il sito Trucco Permanente.

Il tatuaggio labbra, come tutti i tatuaggi ha anche dei contro, l’ago per inserire il pigmento va sotto la pelle, per questo motivo c’è una piccola possibilità che possano insorgere delle infezioni.

Per evitarle è bene trattare al meglio il tatuaggio, evitando innanzitutto di seccarlo esponendosi al sole oppure facendo delle lampade, per qualche settimana è sconsigliato anche l’utilizzo di creme a base di acidi esfolianti o anti-age, o trattamenti aggressivi tipo scrub.

Consigliati impacchi idratanti con olio e vitamina E, creme e balsami labbra per ammorbidire e nutrire le labbra. Le donne in stato di gravidanza, e chi soffre spesso di infezioni cutanee dovrebbero evitare di sottoporsi al trattamento.

Il tatuaggio alle labbra è la soluzione più comoda per chi ama far risaltare le proprie labbra, o necessita di correggere i contorni non uniformi, evitando cosi’ di perdere troppo tempo davanti allo specchio per ridisegnarle, la durata si aggira attorno ai 12 mesi, un secondo intervento di rinforzo dopo qualche settimana ne allunga però la durata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *